PESCEAZZURRO SI RIFÀ IL LOOK!

1_pesceazz_profiloFb_360x360

In casa PesceAzzurro è in arrivo un’importante novità! Lo storico logo del pesciolino infatti è stato recentemente oggetto di restyling. Obiettivo: mettere al centro della nuova comunicazione aziendale i valori che fin dall’inizio hanno reso riconoscibile l’attività di Coomarpesca e, successivamente, dei ristoranti self service: genuinità, convivialità e profondo legame con il Mare Adriatico.
Per il restyling del logo, basato da un lato sull’esigenza di mantenere un elevato livello di riconoscibilità e dall’altro di sottolineare l’attenzione all’ambiente, sono stati scelti il colore caldo della sabbia dell’Adriatico e le tonalità acquamarina, fra il verde e il ciano, per connotare l’acqua.
I toni accesi e “fluo”, che finora hanno caratterizzato il brand, sono stati sostituiti da un cromatismo più soft, per sottolineare i valori a cui è maggiormente legata l’azienda, per celebrare le origini e gli elementi genuini che rendono unica l’attività dei cuochi-pescatori fin dal 1939: convivialità, allegria e buon cibo.
È rimasto l’inconfondibile pesciolino “forchettato”, mentre il payoff cuochi cooperativa pescatori è passato dal minuscolo al maiuscolo, a sottolineare l’importante origine dei ristoranti self-service, nonché cuore pulsante dell’azienda.
L’obiettivo principale del soft restyling è sottolineare, con una modalità netta ma discreta, la dimensione legata al territorio e alla tutela dell’ambiente marino che caratterizza da sempre PesceAzzurro: dai menù legati alla tradizione marinara locale alla scelta consapevole di piatti e bicchieri monouso interamente biodegradabili, fino all’attenzione per la riduzione degli imballi. Dall’introduzione degli spillatori per il vino e l’acqua nei ristoranti self-service, sono state risparmiate circa 10 milioni di bottiglie in plastica e vetro.
A interpretare le esigenze comunicative di PesceAzzurro e ad occuparsi del restyling grafico e cromatico del logo è stata un’altra realtà consolidata del territorio, l’agenzia di Fano Omnia Comunicazione, che ha lavorato a contatto con il marketing di PesceAzzurro in un rapporto di reciproco e proficuo confronto.
Un progetto importante, una nuova strada che l’azienda ha deciso di intraprendere e che durante questo e il prossimo anno condurrà a un graduale adeguamento dell’intera comunicazione di PesceAzzurro, coinvolgendo prima il web e l’offline per passare poi al merchandising e ai punti vendita.